carrello
area utente
carrello
Carta e cartoncini

Dimensioni dei fogli di carta A3

Offerte di risme di fogli di carta per fotocopie e stampanti inkjet e laser

Tra i vari formati di carta più diffusi che si utilizzano ogni giorno in ufficio e in ogni ambito lavorativo come pure scolastico, vi sono i fogli A4 e i fogli A3 che hanno misure doppie di un A4, e anche il formato A5 ovvero la metà di un A4.

Formato internazionale della carta iso 216

Il formato della carta è regolato dallo standard internazionale europeo iso 216, per cui il formato base è quello di un foglio di carta di 1 m² (detto A0). I successivi formati ovvero A1, A2, A3 ecc si ottengono tagliando a metà la carta nel lato più lungo. Il formato più usato quotidianamente è il formato A4 di cm 21 × 29,7.

Formato A3 e altri formati

Il formato A2 ad esempio ha misure di 42 × 59,4 cm, il formato aA6 ha misure 10,5 × 14,8 cm, mentre i fogli A3 hanno misure di 29,7 × 42 cm.

Il termine formatoA3 indica in pratica un foglio che nella scala dei formati viene dopo l'A2 e prima dell'A4, quindi le misure dei fogli A3 e A4 sono rispettivamente il doppio e la metà.

La carta A3 per le sue misure ampie, viene utilizzata in particolare in tutti i casi in cui si debbano comporre sul foglio grafici, planimetrie, schemi o tabelle, e quindi in particolare negli studi grafici, o di architetti e di geometri.

Inoltre tutti noi possiamo ricordare quando a scuola disegnavamo sui fogli A3 Fabriano che avevano grandi dimensioni, infatti se ricordiamo qual è il formato standard (in mm) del foglio da disegno A3 è di 297 × 420 mm.

Gli album da disegno professionale e per le scuole di livello superiore sono di solito a partire da quelli con misure della carta A3 in poi.

Formato della stampa digitale

Oggigiorno si utilizza moltissimo la stampa digitale, e qui il formato è leggermente diverso rispetto al formato della carta tradizionale.

La norma ISO 217:2008 è quello standard che indica una serie primaria e una secondaria di formati di carta non rifilati in fogli e dai quali si può successivamente ricavare i formati della serie A iso 216.

La ISO 217 definisce due formati, il RA (Raw format A) e il SRA (Supplementary Raw format A), dove la superficie rispetto al corrispondente formato di carta della serie A è maggiorata del 5% e del 15%.

Quindi la carta A3 con le sue misure cambia nella stampa digitale in carta super a3 di misure 329 x 483 mm, e questa carta è anche detta carta formato a3+, o carta a3 plus, di uguali misure, utilizzata molto per le stampe fotografiche.

In questo caso si devono misurare le dimensioni di un foglio a3 in pixel, e quindi i fogli A3 acquisiscono dimensioni di 4961×3508 pixel.

Infatti nella computer grafica, una immagine digitale è formata dall'unione di tanti punti campione detti pixel, quindi tutte le immagini che vediamo a video, in televisione o su altri monitor sono fatte da tanti pixel.

Per potere stampare queste immagini su carta, si devono utilizzare fogli che possano avere dimensioni adeguate, quindi si deve fare la trasposizione da pixel a mm.

Per stampare immagini digitale con dimensioni di fogli A3 quindi queste devono avere una misura di 4961×3508 pixel.

Torna su