carrello
area utente
carrello
Torna a: Rotoli carta Fax

Rotomar - Carta termica per fax in rotoli - 655104

Lunghezza 15 m - Larghezza 21,0 cm - Ø foro interno 12 mm - Ø esterno 35 mm - 55 gr/mq - T020210015012R

Rotomar - T020210015012R
offer
1,43 € IVA Escl.1,74€ IVA Inc.
Codice: 655104Disp.tà: 12
     offer
Più acquisti, meno spendi
€ 1,40
Acquisto conf. da 6 a 11
€ 1,39
Acquisto conf. oltre 11

DESCRIZIONE:


Rotoli carta fax - scrittura testina a caldo
Rotoli carta termica per fax bianca adatta per ogni tipo di macchina fax

Questo prodotto è venduto in rotoli. Il prezzo indicato si riferisce al rotolonull

SPECIFICHE:
  • Tipologia: rotolo fax g3
  • Materiale: carta termica
  • Larghezza: 21,0 cm
  • Lunghezza: 15 m
  • Diametro anima: 12 mm
  • Diametro: 35 mm
  • Diametro foro interno: 12 mm
  • Grammatura: 55 g/mq
  • Pagina catalogo 2015: 142
  • Marchio: Rotomar
  • Riferimento Originale: T020210015012R
  • EAN: 8023215230019
  • Unità di vendita: pz.
  • Confezione: 1

DESCRIZIONE ESTESA:


Per la vostra comunicazione in ufficio ricorrete spesso all'utilizzo del fax, non solo per inviare o ricevere messaggi, bensì, anche per fare delle fotocopie? Allora dovreste valutare attentamente l'acquisto della vostra carta termica per fax, giacché quest'ultima può aiutarvi davvero ad ottenere degli ottimi risultati di stampa.

Come avrete sicuramente avuto modo di notare, con il passare degli anni, questo tipo di approccio alla stampa con carta termica si è pure diffuso al di là dei fax anche con i registratori di cassa, per esempio con l'utilizzo della carta termica 80x80, semplice da utilizzare e in grado di assicurare ottime performance.

I rotoli di carta termica da 80 mm sono diventati, con il trascorrere del tempo, un vero e proprio standard nel settore, andando a sostituire i classici rotoli di carta comune, introducendo l'uso di questo tipo di materiale che, per la sua composizione chimica, non può essere smaltito insieme con la carta comune.

Il funzionamento della carta termica A4 (o in formati comunque differenti) è molto semplice: una volta inserita in una macchina che la supporti, la composizione chimica della stessa reagisce alla temperatura della testina, facendo comparire così i dati sulla stessa carta termica per stampanti.

È interessante notare, poi, come esistano pure altri tipi di supporti cartacei di questo genere, che possono essere utilizzati per facilitare dei compiti quotidiani: con la carta termica adesiva, per esempio, è pure possibile realizzare delle etichette da apporre su superfici di diversi materiali.

Ad esempio, utilizzando l'ottima carta termica per fax G3 di Rotomar, è possibile ottimizzare la stampa (e la copia) dei propri documenti trasmessi con questo sistema di comunicazione, approfittando delle comode dimensioni di questo supporto cartaceo.

In effetti, questa carta termica presenta la larghezza tipica di un comune foglio da stampante — 21 centimetri — permettendo così di ottenere velocemente delle copie: la lunghezza del rotolo, pari a 15 metri, assicura una buona autonomia di stampa, un po' come con la carta termica A4.

Perché quindi, oltre alla classica carta termica 80x80 utilizzata comunemente sui registratori di cassa — nella forma dei comuni rotoli di carta termica da 80mm o della carta termica adesiva — non sfruttare i rotoli G3 di Rotomar per fare più facilmente le fotocopie e la stampa dei propri fax?

Non molto dissimile dalla carta termica per stampanti, questo prodotto presenta un diametro dell'anima pari a 12mm, come del resto, un diametro del rotolo da 35 mm: caratteristiche queste di cui tenere conto per ottimizzare in questo senso la vostra scelta dei prodotti.

Con i rotoli G3 di Rotomar potrete contare su una carta la cui grammatura è pari a 55 grammi per metro quadrato, un valore senz'altro in linea con le principali necessità di stampa per questo tipo di applicazioni quotidiane.