carrello
area utente
carrello

MOBILE Toner e tamburi fotosensibili per HP

Cartucce toner e tamburi fotosensibili per stampanti e multifunzione HP laser originali e compatibili a prezzi molto convenienti

Tra le aziende informatiche maggiormente famose nel mondo per i prodotti contraddistinti da un elevato livello di innovazione, non possiamo non citare HP, marchio statunitense capace di conquistare il mercato in particolare con i computer e le periferiche di stampa. L’offerta di prodotti del brand americano, ovviamente, comprende una gamma ben diversificata di cartucce e toner per i tanti modelli di stampanti HP.
Ricerca cartucce e toner

Il costo delle cartucce per le stampanti

Per far funzionare in maniera ottimale il vostro ufficio non vi basta aver a disposizione un registratore in cui archiviare i documenti stampati, giacché vi servono apparecchi informatici di ultima generazione perfettamente funzionanti, come ad esempio delle stampanti Samsung o Brother (giusto per nominare due brand) che vi permettano di trasferire su carta dati importanti per il vostro business? Allora dovreste subito annotarvi in agenda la necessità di acquistare i consumabili per le vostre periferiche di stampa – siano dei toner Kyocera o delle cartucce compatibili Epson – senza dimenticarvi mai di quelli che sono i vostri bisogni in termini di efficienza con la stampa e, ancora, senza nemmeno trascurare la necessità di contenere i costi. Qualunque apparecchio utilizziate con il vostro computer portatile per gestire l’attività di stampa, infatti, non può fare a meno di richiedere l’acquisto dei consumabili, giacché questo materiale – anche nel caso in cui si trattasse del miglior toner per la stampante HP – a forza di essere sollecitato si esaurisce, dovendo essere smaltito e quindi cambiato. Ovviamente, però, bisogna sottolineare come esistano notevoli differenze nei prezzi dell’inchiostro per le stampanti HP (o di qualunque altro brand), spesso dettate anche dalla tecnologia adottata dalla periferica per trasferire su carta immagini e testi, o ancora, dalla presenza magari anche di un’interfaccia scanner sul vostro apparecchio Canon, atta a garantire la realizzazione veloce di scansioni e fotocopie. Per non sprecare inutilmente le vostre risorse in fase di acquisto di un toner per le stampanti HP – oppure di un kit di consumabili di tipo differente – per prima cosa dovreste stabilire quali sono le caratteristiche tecniche della macchina: solo in questo modo, infatti, potreste procurarvi dei toner HP Laserjet capaci di offrirvi le performance desiderate in fase di stampa. Per prima cosa, infatti, un toner originale per una stampante laser Color di HP è prodotto con materie prime di elevata qualità, che garantiscono un funzionamento senza alcun tipo di errore e, soprattutto, che consentono di imprimere su carta ogni dettaglio in maniera fedele, per una stampa che si differenzia per il suo livello qualitativo sicuramente all’altezza delle attese, soprattutto per progetti di una certa rilevanza. Nella scelta del consumabile da usare per la vostra periferica di stampa, quindi, non dovreste limitarvi a considerare quelli che sono semplicemente i prezzi delle cartucce toner per le stampanti HP, proprio perché anziché concentrare l’attenzione sul mero costo del prodotto, è meglio valutare bene il rapporto esistente tra il prezzo e la qualità delle cartucce laser (o toner) per le vostre stampanti multifunzione (o di altro tipo) di HP. In effetti, potreste anche valutare la possibilità di acquistare dei toner laser compatibili per le vostre stampanti multifunzione HP Laserjet, sebbene questa soluzione sia da valutare attentamente per non rischiare di procurarvi un prodotto che, in realtà, non mantiene le promesse e non vi assicura risultati di stampa soddisfacenti al punto giusto. Infine, non dimenticatevi mai di considerare che ogni periferica di stampa, per funzionare correttamente, è dotata di tanti parti differenti, che devono essere mantenute in perfette condizioni: e in questo senso, un esempio interessante è rappresentato dai tamburi per le stampanti laser multifunzione HP, proprio perché queste parti – quando si deteriorano – causano anche un calo della qualità di stampa.

Le diverse tipologie di cartucce HP

Se già in più di un’occasione vi siete chiesti quanto costano le cartucce per la vostra stampante HP, soprattutto dopo aver portato a compimento qualche attività particolarmente impegnativa come la realizzazione di tante etichette, allora, dovreste anche interrogarvi attentamente sulle diverse tipologie di consumabili disponibili sul mercato, giacché non si trovano soltanto le cartucce originali di inchiostro per le stampanti HP Officejet. In effetti, ci possono essere delle diversità notevoli nei prezzi delle cartucce compatibili e originali per le stampanti HP, dettate ad esempio dal fatto che per la produzione di un certo tipo di consumabili si ricorre all’uso di materiali di prima scelta, mentre per altri, si opta per l’utilizzo di materie prime che, invece, non sono davvero ottimali. Per l’acquisto dei consumabili – a prescindere che siano dei toner per le stampanti HP oppure di altro genere – possono rientrare anche in linea di conto gli oneri previsti per lo smaltimento dei prodotti esausti, giacché non è possibile eliminare questi prodotti come se fossero dei normali rifiuti di casa o dell’ufficio. Nel caso di un toner compatibile per la stampante HP, evidentemente, dovreste preoccuparvi di controllare l’effettiva compatibilità della componentistica con il software che gestisce la periferica di stampa, proprio perché altrimenti il toner laser della macchina HP Laserjet potrebbe risultare inservibile, paralizzando la vostra attività di stampa. La questione potrebbe essere altrettanto complessa nel caso di un toner HP Color per macchina Laserjet che fosse stato rigenerato: talvolta, infatti, questi consumabili non vengono riconosciuti correttamente dalle periferiche di stampa, rendendo virtualmente impossibile la realizzazione dei vostri documenti. Qualora la vostra principale preoccupazione fosse quella di pagare dei prezzi convenienti per i vostri toner HP, potreste evidentemente pensare di comprare delle cartucce laser compatibili o rigenerate per le stampanti multifunzione HP, tuttavia, un altro approccio altrettanto corretto potrebbe essere rappresentato dall’acquisto dei consumabili in pacchetti risparmio. Per quanto possa sembrare strano, infatti, con questa strategia potreste comunque procurarvi dei toner laser per le vostre stampanti multifunzione HP di ottima qualità senza spendere tutto il denaro richiesto per normalmente per acquistare questi consumabili quando le offerte speciali non sono proposte. Non avete ancora trovato delle cartucce toner per le stampanti multifunzione HP non originali che vi soddisfino completamente, soprattutto perché vi è capitato di aver problemi nel riconoscimento delle stesse da parte delle vostre periferiche di stampa? Allora anche per la sostituzione dei tamburi per le vostre stampanti multifunzione HP valutate sempre la possibilità di fare i vostri acquisti in occasioni di offerte e promozioni: solo in questo modo non rinuncerete mai alla qualità dei prodotti originali, risparmiando comunque del denaro.

Acquistare le cartucce HP compatibili

Non sapete ancora dove sia possibile comprare delle cartucce compatibili per le vostre stampanti di buona qualità, giacché è la prima volta che i consumabili a colori della vostra stampante HP PhotoSmart si esauriscono, tuttavia dopo aver dato uno sguardo ai prezzi di toner e altri consumabili HP originali siete giunti alla conclusione che sia meglio optare per una soluzione alternativa? In effetti, acquistare dei toner Samsung o delle cartucce Epson compatibili è spesso la migliore delle opzioni per riuscire a contenere l’incidenza del costo dei consumabili su quelli che sono gli oneri da sostenere per gestire la vostra attività, sempre tenendo conto anche della tipologia di documenti da realizzare tramite le vostre periferiche di stampa. Laddove doveste produrre unicamente delle documentazioni da inserire all’interno dei vostri portalistini, oppure, in tutte quelle situazioni in cui doveste semplicemente realizzare nuove etichette per sostituire quelle fatte su nastro Dymo, evidentemente, dovreste adottare dei criteri ben precisi per scegliere le cartucce e i toner laser per le stampanti multifunzione HP. Qualora non doveste ottenere delle stampe impeccabili in ogni più piccolo dettaglio, evidentemente, potreste anche prevedere di sostituire il toner della vostra stampante HP con un consumabile compatibile, proprio perché lo stesso potrebbe aiutarvi davvero tanto a contenere i costi di stampa, a patto ovviamente che selezioniate bene i toner per le vostre stampanti HP, tenendo conto delle specifiche della macchina. In modo particolare, dovrete accertarvi di comprare un toner che venga riconosciuto dalla macchina HP Laserjet senza problemi, verificando che la versione firmware della macchina sia quella corretta, per evitare appunto che il vostro toner laser HP Color (o normale) diventi essenzialmente un prodotto da restituire a causa della sua inservibilità. In concomitanza con la sostituzione dei consumabili, ricordatevi pure di verificare sempre lo stato dei tamburi per le stampanti multifunzione HP, proprio perché anche questi con il trascorrere del tempo sono soggetti ad un inesorabile deterioramento e, se non cambiati, possono incidere in maniera significativa sulla qualità di stampa. Volete procurarvi delle cartucce o dei toner laser per le vostre stampanti multifunzione HP contraddistinti da un ottimo rapporto tra prezzo e qualità, senza temere disservizi particolari? Controllate a quale famiglia di stampanti appartiene la vostra periferica di stampa e, quindi, scoprite quali prodotti possiamo offrirvi: su Ufficio Discount potete sempre associare alla qualità la massima convenienza, beneficiando anche della consegna gratuita tramite corriere per tutti quegli ordini che superano il valore complessivo riportato sulla pagina dedicata alla spedizione dei prodotti ai nostri clienti.

Gestire le stampanti HP Deskjet

Qualunque macchina per l’ufficio – sia essa una plastificatrice, una stampante laser Samsung od altra apparecchiatura – richiede sempre un certo livello di manutenzione e di cura, proprio per evitare che si possano verificare dei disservizi nel suo normale funzionamento: e da questo punto di vista, l’aggiornamento del driver e la pulizia delle testine della stampante inkjet (o a getto di inchiostro) spesso fanno parte di questo genere di routine. In effetti, spesso si può pensare che spesso sia sufficiente attendere che la cartuccia di colore nero sia esausta per riuscire a far tornare perfettamente funzionante la propria periferica di stampa: tuttavia, esattamente come nel caso della sostituzione di un toner di una stampante HP, anche per quanto riguarda una periferica inkjet, è importante controllare regolarmente lo stato dell’apparecchio, per evitare fastidiosi inconvenienti. Se da una parte, infatti, il toner per le stampanti HP potrebbe avere una conservazione piuttosto lunga, che non pone problemi dal punto di vista dell’affidabilità, dall’altra, i consumabili per macchine inkjet potrebbero invece avere una vita utile meno lunga, soprattutto se non si trattasse di prodotti originali. In ogni caso, a prescindere da quelli che sono i prezzi di toner o cartucce HP, non è mai un’esperienza soddisfacente dover preparare qualche documento e, nell’apprestarsi a stamparlo, notare che purtroppo la periferica di stampa non funziona correttamente giacché il toner per la stampante HP Laserjet (o la cartuccia per Deskjet) si sono deteriorati. A questo proposito, infatti, è buona regola ricordarsi di usare tutti i tool messi a disposizione per la gestione della periferica di stampa, che consentono per esempio di monitorare lo stato di cartucce e toner laser per le stampanti multifunzione HP Color, evitando che dobbiate accorgervi – quando è ormai troppo tardi – di un disservizio in fase di stampa. Anche una verifica manuale dello stato di conservazione dei tamburi per le stampanti multifunzione HP, come del resto dei rulli di una macchina inkjet, è un’operazione da compiere regolarmente, giacché consente di gestire all’insegna della massima produttività la vostra periferica di stampa, senza che dobbiate mai rinunciare a trasporre su carta le vostre preziose informazioni. Ricordatevi, infine, che anche dal punto di vista dei costi, dovreste sempre fare un confronto tra le funzionalità offerte da questi apparecchi, nonché della convenienza del materiale consumabile per la macchina, giacché solo in questo modo potrete sempre beneficiare dei migliori vantaggi per gestire la vostra attività di stampa. A questo proposito, vorreste sapere quali sono i costi per la sostituzione dei toner laser per le stampanti multifunzione HP? Allora selezionate una famiglia di queste periferiche e prendete nota dei consumabili: potreste subito rendervi conto se optare per questo tipo di macchina sia una scelta più conveniente per il vostro ufficio.

I vantaggi del toner per la stampante

Sulla lavagna del vostro ufficio c’è spesso annotato l’appunto dedicato all’acquisto di nuove cartucce per le vostre stampanti Epson o Canon, giacché le stesse si esauriscono piuttosto velocemente e, per non correre il rischio di paralizzare la vostra attività di stampa, vi preoccupate di acquistare anzitempo i consumabili per la vostra stampante A3, portatile o fotografica? Allora potrebbe essere davvero giunto il momento di fare un confronto tra la stampa laser e quella inkjet, andando ben oltre le semplici differenze esistenti a livello di prezzo tra una stampante di Brother Industries del primo o del secondo tipo, verificando per contro quale convenienza possa offrirvi l’acquisto dei toner (siano essi HP, Ricoh o di altri brand). Per prima cosa, però, dovreste annotarvi il numero di pagine stampabili con un solo toner per le stampanti HP, giacché questa informazione è essenziale per comprendere l’effettiva convenienza derivante dalla scelta di un apparecchio di questo tipo, soprattutto in funzione di quello che è il vostro abituale volume di pagine stampate in ufficio. Se vi soffermaste a prendere nota infatti dei soli prezzi dei toner HP, potreste correre il rischio di non riuscire ad evidenziare correttamente i vantaggi offerti da questa tecnologia di stampa, giacché i documenti realizzati tramite l’uso di una stampante HP con toner hanno prima di tutto un aspetto più professionale, grazie alla maggior precisione della macchina. D’altro canto, un altro innegabile vantaggio di cui potete approfittare scegliendo di usare una periferica di stampa laser HP Laserjet o Color con toner è ovviamente quello che i vostri documenti sono stampati in modo indelebile: ciò significa che, anche qualora doveste usare un evidenziatore su carta, non notereste mai quelle sbavature che, invece, si manifestano quando la vostra documentazione è stampata con una macchina inkjet. Per quanto il costo delle cartucce laser per le stampanti multifunzione (o semplici) di HP sia superiore rispetto a quello dei consumabili ink, va detto che è anche l’autonomia delle prime è nettamente maggiore rispetto alle seconda, motivo per il quale in determinati contesti è irrinunciabile la scelta di optare per una macchina laser. Come abbiamo avuto modo di indicare nei precedenti paragrafi, poi, va pure detto che le cartucce toner per le stampanti multifunzione HP non presentano problemi di conservazione – come può accadere invece con i consumabili d’inchiostro – e, questo aspetto, contribuisce a rendere più semplice la gestione dell’attività di stampa. A livello di convenienza, infine, non si può fare a meno di sottolineare come il costo unitario di ogni pagina stampata tramite l’uso di stampanti multifunzione laser HP (cioè con toner) sia solitamente inferiore rispetto a quello di un foglio ottenuto tramite un apparecchio a getto d’inchiostro, e anche questo aspetto va valutato attentamente prima di apporre il vostro timbro a favore delle macchine inkjet. Ricordatevi, tuttavia, di tenere sempre presente che una periferica di stampa laser necessita ovviamente di manutenzione, e da questo punto di vista, un aspetto da valutare attentamente è quello che riguarda la sostituzione dei tamburi per le stampanti multifunzione HP, giacché questa componente ha ovviamente un costo non indifferente. Dopo aver fatto tutte queste valutazioni, non vi resta altro da fare che prendere nota delle migliori macchine che possano supportare in maniera professionale le vostre esigenze: tuttavia, ricordatevi sempre di tenere presente il costo dei consumabili, giacché è una voce che non si può mai ignorare nel bilancio di una periferica di stampa.

Quando sono ideali i toner HP compatibili

Se desiderate mantenere sempre sotto controllo i costi del vostro ufficio, evidentemente, non potete fare a meno di scegliere con oculatezza tutto il materiale di cui avete bisogno per essere operativi in azienda: per questo motivo, anche per gestire una stampante che funge da fotocopiatrice di HP (o Samsung o di altro marchio), non potete fare a meno di controllare bene il prezzo del toner (o laser cartridge). In effetti, di solito, i toner originali per le stampanti HP Laserjet hanno un prezzo di un certo livello, dettato appunto dal fatto che questi consumabili sono prodotti direttamente dall’azienda che progetta e realizza pure la periferica di stampa, con il risultato che a determinate condizioni può essere meglio acquistare dei toner compatibili o rigenerati per le stampanti HP. Queste due tipologie di consumabili, però, non sono evidentemente scevre da potenziali problematiche, soprattutto nel caso in cui doveste procurarvi il vostro toner per la stampante HP presso qualche fornitore che propone dei consumabili no brand prodotti da aziende che non investono adeguatamente nell’aggiornamento dei chip dei consumabili, oppure, che non sono attente a produrre dei toner per le stampanti HP perfettamente adeguati per queste macchine. Cercando tuttavia il toner per la vostra stampante HP Laserjet presso un negozio che seleziona unicamente prodotti affidabili, potrete evidentemente coniugare convenienza e qualità in un solo prodotto, procurandovi un toner laser per una periferica HP Color dai prezzi sensibilmente inferiori rispetto a quelli ordinari che vengono richiesti per i consumabili originali. Le cartucce laser per le stampanti multifunzione HP possono essere la soluzione ideale soprattutto laddove doveste stampare frequentemente delle bozze di documenti o, ancora, dove non dobbiate realizzare dei fascicoli con dettagli grafici particolarmente complessi, e in genere, in tutti quei casi in cui non sia richiesto il medesimo livello qualitativo offerto dalle cartucce toner originali per le stampanti multifunzione HP, che tuttavia ha evidentemente un prezzo ben diverso. Volete procurarvi tutto il materiale per garantire un buon funzionamento della vostra periferica di stampa a prezzi convenienti? Consultate l’elenco di famiglie di stampanti su questa pagina e, quindi, scoprite quali tamburi e toner compatibili per le stampanti multifunzione laser di HP potete procurarvi in un paio di clic: ordinare i consumabili per le vostre periferiche di stampa non è mai stato così semplice e conveniente.

Come gestire bene le stampanti HP Laserjet

Così come un distruggi documenti o qualunque altra macchina che si usa a supporto dell’attività lavorativa in ufficio, anche le stampanti HP - oltre all’aggiornamento del driver - richiedono un certo livello di attenzioni per quanto riguarda le parti soggette a logorio, come del resto, anche l’acquisto dei toner (originali o compatibili che siano) per le vostre stampanti laser, a prescindere dalle funzioni e prestazioni. A questo proposito, infatti, è bene ricordare che persino la stampante laser in bianco e nero più economica (e magari priva di supporto Wi-Fi), oltre al toner – con il passare del tempo – si rovina a livello di tamburo, giacché questa particolare parte della periferica è particolarmente sottile ed è sollecitata continuamente per consentire il processo di stampa. Sulle macchine più semplici e di piccole dimensioni, solitamente, con la sostituzione del toner della stampante HP si procede anche al cambio dello stesso tamburo, con il risultato che – in questo modo – la periferica di stampa è sempre in grado di offrire le migliori performance possibili, restituendovi documenti contraddistinti da una qualità elevata. Con alcune macchine, invece, la semplice sostituzione del toner per le stampanti – siano esse HP o di altro brand – non comporta anche la sostituzione automaticamente del tamburo: e una dimenticanza di questo tipo, evidentemente, vi porterebbe ad avere una periferica che è dotata di un nuovo toner HP Laserjet o Color ma su un tamburo magari deteriorato. Tutto ciò si rifletterebbe inevitabilmente sulla qualità di stampa: qualche carattere stampato male, oppure, qualche strano segno sulle pagine, non si spiegherebbero con il fatto che il toner laser di HP è consumato, bensì, con il fatto che il tamburo della macchina è ormai superato e, a questo punto, non resta altro da fare che procedere alla sostituzione anche di questa parte. Anche in questo caso, evidentemente, dovreste andare alla ricerca delle migliori offerte per procurarvi dei tamburi per le vostre stampanti multifunzione HP, annotandovi puntualmente tutte le informazioni circa il modello della macchina, in maniera tale da non commettere errori in fase di sostituzione, comprando così ai migliori prezzi di mercato i toner e i tamburi HP. Qualora doveste notare delle strane inefficienze delle vostre macchine, quindi, la prossima volta dovreste sapere esattamente come gestire la vostra periferica, non limitandovi ad acquistare le cartucce laser (o toner) per le vostre stampanti multifunzione HP Laserjet, laddove fosse necessario provvedere pure ad una corretta sostituzione dei tamburi montati sulle vostre macchine per l’ufficio. Vi state chiedendo dove possiate comprare dei nuovi toner laser per delle stampanti multifunzione HP a prezzi concorrenziali? Fate scorrere la lista delle famiglie di periferiche di stampa: in pochi clic, dopo aver individuato la vostra, potrete decidere voi stessi quali consumabili acquistare per stampare documenti di alta qualità.

La versatilità di una stampante multifunzione

Quando acquistate il materiale per il vostro ufficio – al di là di ciò che vi serve per la cancelleria oppure per quanto riguarda la carta in uno dei formati ISO 216– vi preoccupate anche di trovare sempre le migliori offerte per la sostituzione del toner stampante laser a colori multifunzione wifi di HP (Hewlett-Packard), Samsung, Xerox Corporation o Brother, in modo da evitare di spendere troppi soldi per stampare tutti i vostri documenti? In effetti, per ottimizzare ulteriormente le vostre spese in azienda, qualora non l’aveste già fatto, dovreste seriamente prendere in considerazione la possibilità di procurarvi una di quelle stampanti laser a colori multifunzione (cioè con lo scanner) da usare per riuscire a gestire in modo ottimale la produzione di documenti. Questo genere di periferiche di stampa – a prescindere dal fatto che richiedano delle particolari cartucce per stampante di HP, Canon o Epson – offrono il vantaggio di consentire, tramite un solo apparecchio, di ottimizzare la trasformazione dei dati da cartacei a digitali, e viceversa, creando in questo modo un vero e proprio ponte tra due mondi che, spesso, continuano a coesistere, nonostante l’evoluzione tecnologica, in tante aziende. Bisogna infatti considerare che queste periferiche di stampa – tramite l’acquisto di un solo toner per la stampante HP (o di altro marchio) – vi consentono di ridurre i costi per quanto riguarda l’acquisto dei consumabili e, inoltre, semplificano pure la ricerca di questo materiale, giacché dovendovi procurare ad esempio un solo toner HP Laserjet, non avete la necessità di annotare specifiche tecniche di più apparecchi. Preoccuparvi, inoltre, della sostituzione di un solo toner HP Color o Laserjet, significa risparmiare pure parecchio tempo e, ancora, dal momento in cui doveste acquistare soltanto un toner per la vostra stampante laser HP, potreste anche decidere di procurarvi un consumabile originale, magari approfittando dei prezzi in offerta dei toner HP. Anche la possibilità di limitare ad un unico apparecchio tutte le operazioni di manutenzione, è un altro buon motivo per scegliere di acquistare un apparecchio versatile di questo tipo, giacché dopo aver acquistato le cartucce laser per i vostri modelli di stampanti multifunzione HP, non dovrete occuparvi di alcun’altra periferica di stampa. Qualora poi usaste – per comunicare con qualche cliente o fornitore – il fax, tramite un apparecchio all in one potrete eliminare i costi di gestione di quel tipo di macchina: vi basterà, appunto, selezionare le migliori cartucce toner per le vostre stampanti multifunzione HP e potrete usare queste periferiche pure per questa particolare forma di comunicazione. Volete cominciare ad ottimizzare per davvero la gestione delle vostre spese in ufficio, senza comunque rinunciare al potenziale della tecnologia? Allora scegliete una periferica all in one anche in funzione dei costi di dei tamburi e toner laser per le stampanti multifunzione di HP: in questo modo, potrete facilitarvi lo svolgimento di tante mansioni quotidiane in ufficio e, al tempo stesso, potrete destinare tutte le risorse risparmiate in altri investimenti importanti per la crescita della vostra attività.