carrello
area utente
carrello

MOBILE Toner e tamburi per Epson

Cartucce toner e tamburi per stampanti e multifunzione Epson laser originali e compatibili a prezzi molto convenienti

Tra i produttori giapponesi di periferiche di stampa di alta qualità, Epson ha saputo distinguersi in modo particolare per aver realizzato la prima stampante elettronica di dimensioni ridotte. Nel corso degli anni, ha focalizzato la sua attenzione in particolare nella produzione di stampanti che valorizzano i dettagli grafici, grazie anche alle ottime cartucce toner originali Epson, sinonimo di alta qualità e di convenienza.

Ricerca cartucce e toner

Elenco delle famiglie delle stampanti e multifunzione Epson con tecnologia laser

Le diverse tipologie di cartucce per periferiche di stampa Epson

Nel vostro ufficio dovete spesso stampare tanti documenti, con il risultato che – in agenda – avete sempre un appunto per quanto riguarda la ricerca delle migliori offerte di consumabili per stampanti, giacché questo materiale ha un costo non indifferente per la vostra attività? In effetti, calcolatrice alla mano, è molto semplice rendersi conto di quanto la sostituzione di cartucce e toner abbia un’incidenza notevole sui costi di gestione di questi apparecchi, a prescindere dal fatto di scegliere dei prodotti originali o compatibili Epson (o di tante altre marche), proprio perché ormai la periferica incide fino ad un certo punto sulla spesa per la stampa dei file. Ovviamente per stabilire esattamente quale sia il vostro livello di costi, oltre ad armarvi di un quaderno ad hoc sul quale riportare tutte le informazioni sulle vostre periferiche nonché il tipo di consumabili usati, dovreste anche fare un confronto corretto in questo senso, giacché le cartucce laser (o toner) per le vostre stampanti Epson vi possono offrire una maggior autonomia in termini di pagine stampate rispetto agli apparecchi inkjet. A prima vista, infatti, prendendo nota del costo delle cartucce di una stampante a getto d’inchiostro Canon – o di altro brand – con i toner da usare su una stampante laser Samsung, Canon, Epson o HP (a prescindere dal fatto che abbia il supporto wifi) si potrebbe pensare che la prima periferica sia potenzialmente più conveniente. In realtà, però, le cartucce d’inchiostro originali o compatibili per le stampanti inkjet (siano esse HP o di altra marca) – comprate in un discount o in un negozio specializzato – oltre a permettervi di stampare meno pagine, presentano anche delle tempistiche di conservazione differenti rispetto a quelle delle cartucce toner per stampanti Epson (o di altre aziende). Questo semplice confronto, che talvolta non viene effettuato in modo corretto, permette di scegliere in modo più consapevole la periferica di stampa, tenendo conto anche di quello che sarà ad esempio l’onere per sostituire le cartucce laser per una delle stampanti multifunzione di Epson, in maniera tale da garantire sempre la massima produttività in ufficio a costi sostenibili. In secondo luogo, poi, subentra la possibilità di fare delle valutazioni puntuali su quelli che sono i costi delle cartucce toner per le vostre stampanti multifunzione Epson, ad esempio prendendo in considerazione la possibilità di non acquistare unicamente i prodotti originali, bensì, anche quei consumabili compatibili proposti da brand alternativi. La prima opzione presa spesso in considerazione, è quella di comprare direttamente dei toner laser compatibili per le stampanti Epson, giacché questo genere di consumabile ha spesso un costo meno importante e, di conseguenza, consente di risparmiare del denaro nell’uso quotidiano della periferica di stampa, un aspetto senz’altro degno di nota. Oltre alla possibilità di acquistare dei toner laser compatibili per le stampanti multifunzione Epson, tuttavia, il mercato vi propone un’altra soluzione, vale a dire, la possibilità di procurarvi dei toner rigenerati per le stampanti Epson, un’opzione che consente di risparmiare del denaro, ma che non sempre è quella più indicata. In tutti i casi in cui non si scegliessero dei toner originali per le stampanti multifunzione di Epson – e ovviamente questo aspetto si può presentare anche con le macchine di altre aziende – con dei consumabili alternativi potrebbero presentarsi delle problematiche di riconoscimento degli stessi da parte delle periferiche di stampa. A questo proposito, è comunque doveroso sottolineare che non tutte le cartucce non originali per stampanti Epson pongono questo genere di inconveniente, soprattutto se le stesse vengono comprate presso negozi che propongono materiale di buona qualità e che, a questo proposito, assicurano anche un’assistenza post vendita degna di questo nome. Oltre a cercare di gestire la vostra stampante Epson multifunzione laser con cartucce compatibili dall’ottimo rapporto tra costo e qualità, non dimenticatevi comunque di testare regolarmente lo stato di conservazione del tamburo, giacché anche quest’ultimo ha un ruolo di primaria importanza nel mantenere in perfette condizioni la stampante, consentendovi così di realizzare ogni documento con standard qualitativi elevati. Avete bisogno di nuovi tamburi per le vostre stampanti multifunzione Epson, oppure, desiderate comprare dei consumabili nuovi per sostituire quelli esausti delle vostre periferiche di stampa? Su Ufficio Discount trovate tutte le famiglie di stampanti Epson (e di altri marchi): dopo aver selezionato quella corretta, potrete ordinare dal vostro computer, smartphone o tablet il consumabile, completando l’acquisto in poco tempo, approfittando anche della consegna gratuita tramite corriere espresso per tutti quegli ordini che superino i 50 euro di valore.

La convenienza delle cartucce compatibili laser per stampanti Epson

Prendete sempre nota delle migliori offerte per procurarvi il materiale di cancelleria che usate in ufficio, perché non vi piace comprare una lavagna, un compasso o un raccoglitore ad anelli ad un prezzo poco concorrenziale, giacché ritenete che questo materiale non debba rappresentare un onere troppo elevato per la vostra azienda? Alla stessa maniera, anche per la gestione delle macchine dell’ufficio adottate dei criteri simili, perché non gradite l’idea di dover spendere troppo denaro ad esempio per la vostra fotocopiatrice, che peraltro è ormai prossima alla sostituzione definitiva con una periferica di stampa multifunzione? Allora per cercare di ottimizzare perfettamente il costo di questa attività, dovreste anche valutare attentamente il costo dei consumabili per la vostra nuova periferica di stampa, scegliendo a questo proposito le migliori cartucce di inchiostri compatibili (o di toner) con Epson, in maniera tale da poter ottenere un rapporto perfetto tra il costo e la qualità dell’attività di stampa. Considerando anche che l’azienda nipponica propone tante serie differenti di consumabili – come ad esempio le cartucce Epson giaguaro per le stampanti Epson Stylus o di altre famiglie, con prezzi che differiscono anche in modo importante – è sempre essenziale annotare attentamente le caratteristiche dei consumabili, in maniera tale che possiate poi acquistare dei prodotti alternativi senza commettere errori. In linea di principio, prima di comprare un certo tipo di cartucce laser per le vostre stampanti multifunzione Epson, dovreste sempre verificare attentamente che le stesse siano adeguate ai vostri progetti: ad esempio, per realizzare dei file di disegno tecnico, oltre a selezionare una buona carta, dovreste evidentemente scegliere degli ottimi toner compatibili per stampanti laser Epson. Per fare un acquisto soddisfacente in questo senso, evidentemente, dovreste anche prendere nota delle condizioni di garanzia per le cartucce laser che avete scelto per le vostre stampanti Epson, giacché un errore in questo senso potrebbe incidere negativamente sulla vostra attività di stampa, costringendovi ad acquistare altri prodotti in sostituzione di quelli che non vi soddisfanno in alcun modo. Considerare unicamente il prezzo dei toner laser per le stampanti multifunzione Epson, senza badare anche al supporto offerto nella fase post vendita, è un errore molto comune laddove anziché valutare la qualità ottenuta in cambio di un certo costo, ci si concentra unicamente su quest’ultimo, senza riuscire ad ottenere veramente il consumabile di cui avete bisogno per realizzare ogni vostro progetto grafico in modo ottimale. Oltre a sostituire correttamente i consumabili delle vostre periferiche di stampa, tuttavia, dovreste pure preoccuparvi di prendere nota dello stato del tamburo delle stesse, giacché talvolta potrebbe essere compromesso, con il risultato che potreste acquistare dei nuovi toner per la vostra stampante laser a colori multifunzione wifi di Samsung o Brother credendo che i difetti nella stampa siano dovuti al consumabile. Dopo aver accertato che, in effetti non avete alcun bisogno di acquistare dei nuovi tamburi per le vostre stampanti multifunzione Epson, giacché gli stessi sono in perfette condizioni, non dovrete fare altro che individuare un buon rivenditore di consumabile al quale rivolgervi, in maniera tale da procurarvi ciò di cui avete bisogno senza perdere in alcun modo tempo. Confrontate tutte le diverse tipologie di cartucce toner per le stampanti multifunzione Epson su questa pagina: dopo aver trovato tra le varie famiglie di periferiche di stampa quella della vostra periferica, avrete la possibilità di completare in pochi clic l’acquisto del toner compatibile di cui avete bisogno.

Perché preferire le cartucce originali per le stampanti laser Epson

Di tanto in tanto, quando magari vi dimenticate di usare il correttore, vi capita di stampare dei fogli che contengono degli errori, con il risultato che gli stessi non possono essere usati così, né tantomeno essere inseriti in un registratore, non potendo fare che un’unica fine, quella all’interno di un distruggi documenti? Per quanto possa sembrare esagerato, però, talvolta questa scelta potrebbe verificarsi anche quando scegliete di usare delle cartucce di bassa qualità per la vostra stampante Epson – magari per trasporre su carta qualche progetto grafico importante – con il risultato che lo stesso non può che essere inesorabilmente smaltito tra i rifiuti, in quanto privo della qualità richiesta. Questo tipo di situazione, però, potrebbe verificarsi non soltanto quando scegliete dei consumabili compatibili Epson – che in tanti casi potrebbero avere un elevato livello di compatibilità con la periferica di stampa, grazie magari a componenti di tutto rispetto – bensì, anche per ragioni totalmente estranee alle cartucce, vale a dire, laddove i tamburi per le stampanti multifunzione (o semplici) di Epson fossero danneggiati. Escludendo questo tipo di casistica, che comunque è meno frequente di quanto si possa pensare, in larga misura si può ritenere che risultati di stampa insoddisfacenti si possono spesso produrre in ragione del fatto che si decida di utilizzare delle cartucce laser compatibili di scarsa qualità per le stampanti multifunzione Epson, a causa delle quali quei bei colori di una fotografia, o i dettagli di un certo font, non vengono riprodotti con la raffinatezza che vi attendete. Questo tipo di situazione, del resto, si può presentare nel caso in cui si facesse uso di toner compatibili o rigenerati, proprio perché entrambe queste tipologie di consumabili dedicati alle stampanti con tecnologia laser non sono realizzati dalla medesima azienda che ha prodotto la periferica, motivo per il quale spesso il costo di questo genere di toner per la stampante laser è anche più basso. D’altro canto, perché vi dovreste preoccupare di far eseguire l’installazione delle stampanti Epson – od altre operazioni affini – ad informatici, per poi decidere di acquistare per la vostra stampante per foto un prodotto di bassa qualità, anziché degli ottimi toner originali per le stampanti multifunzione di Epson? Se non volete avere alcun tipo di problema con la vostra stampante A3 con supporto Bluetooth – magari perché il monitoraggio del toner non avviene in maniera corretta o, ancora, perché lo stesso consumabile non viene riconosciuto – soffermatevi a riflettere sui motivi per i quali le cartucce originali per la vostra stampante laser colori Epson (ma anche HP Laserjet, o di altri marchi) hanno prezzi che sono più elevati rispetto ai consumabili anonimi. Per trovare subito le vostre cartucce laser (o i toner) per le vostre stampanti multifunzione Epson, selezionate la famiglia alla quale appartiene il vostro apparecchio: in questo modo, potrete trovare il consumabile che fa al caso vostro, ordinandolo e pagandolo comodamente online, non dovendo far altro che attendere la consegna dello stesso.

Il costo dei consumabili per una stampante Epson wifi

Per presentare in maniera impeccabile i vostri documenti a clienti o fornitori, non basta acquistare una plastificatrice con la quale dare lustro ad alcuni fogli, o ancora, usare dei portalistini particolarmente raffinati sui quali apporre anche il vostro timbro aziendale: in effetti, la stampa di ogni documento deve essere davvero curata, preferendo a questo proposito l’uso di cartucce laser di qualità per le stampanti Epson (con o senza Wi-Fi). A questo proposito, potreste ritenere che i consumabili compatibili (inkjet o laser) per Epson vi possano offrire un certo margine di risparmio, tuttavia, non sempre la convenienza di queste cartucce toner per le stampanti Epson va di pari passo con la qualità delle stesse: talvolta, infatti, per realizzare alcuni documenti è davvero indispensabile puntare all’uso di sole cartucce toner originali per le stampanti multifunzione (o semplici) di Epson. Una scelta di questo tipo, però, non bisogna ritenere che comporti sempre costi così elevati: in effetti, avendo l’accortezza di confrontare attentamente le offerte disponibili sul mercato, valutando anche i pacchetti convenienza con più confezioni di cartucce laser per stampanti multifunzione Epson, permettono di ottimizzare la spesa, senza per contro dover ripiegare su prodotti alternativi che non sempre sono di elevata qualità. Tanto qualora voleste realizzare delle etichette per il vostro archivio quanto nel caso in cui voleste rinnovare i vostri fascicoli su prodotti e servizi, dovreste preferire dei toner laser per stampanti Epson che vi offrano buone performance nella stampa, evitando consumabili realizzati da brand semisconosciuti, i quali non possono evidentemente competere con quanto offerto dalle aziende più famose. A differenza del semplice inchiostro per le stampanti a getto d’inchiostro Epson i cui prezzi non sono mai competitivi – soprattutto se si considera attentamente il costo per pagina stampata – in rapporto a quello dei consumabili per periferiche di stampa laser, va detto che i tamburi e toner laser per le stampanti multifunzione Epson – apparentemente più costosi – permettono per contro di ottimizzare l’attività di stampa, rendendola meno onerosa. In ogni caso, a prescindere dal fatto che vogliate acquistare delle stampanti Samsung, Kyocera, Hewlett-Packard o di altri marchi, ricordatevi sempre di pensare poi a quello che sarà il costo dei consumabili, poiché le cartucce di inchiostro nero per una stampante Epson Stylus (o qualunque altro tipo di periferica) andranno ad incidere notevolmente sul costo di gestione della periferica. Non dimenticatevi, inoltre, di evitare di rivolgervi a chi vi propone in vendita delle cartucce ink o laser di bassa qualità per le vostre stampanti Epson, anche perché una scelta di questo tipo potrebbe essere controproducente laddove aveste dei problemi ad usare i consumabili, giacché il supporto offerto potrebbe rivelarsi insoddisfacente. Date uno sguardo all’offerta di consumabili su questa pagina di Ufficio Discount, dove troverete in vendita toner originali e compatibili per le differenti famiglie di stampanti laser a colori di Epson: in pochi clic, potrete stabilire voi stessi quanto siano convenienti i consumabili proposti sul nostro negozio online.